specchio-di-recupero-e1348063635935-510x338

L’uomo senza testa

E’ assurdo.
Non siamo progettati per vederci.
Se ci pensi un attimo, è così.
Possiamo guardare buona parte del nostro corpo da soli, alcuni più snodati di altri.
Ma non possiamo vederci in viso.
Non sappiamo come siamo fatti veramente.
Assurdo.
Per farlo, dobbiamo passare attraverso un filtro.
Uno specchio.
Una foto.
Gli occhi di qualcuno.
Ma sono sempre falsati.
Non mi vedrò mai, come mi vedo io.
Dovrò per forza fidarmi.
Dell’amico che mi dice che sto bene così.
Della persona che mi ama che mi dice che sono bellissimo.
Dello specchio che con la luce diversa aggiusta o distrugge.
Ma io chi sono veramente?
Chi c’è sul mio viso?
Assurdo.

Share:

Lascia un commento