wp-image-2054359887jpg.jpg

I viaggi in treno

Ormai i treni (alta velocità,non i regionali) sono comodissimi.

Ti siedi e in 2/3 ore sei dove vuoi.

Il problema è quando il treno lo prendi all’alba e come te hai intorno zombie che cercando disperatamente una dose di caffè per endovena.

E in più la voce registrata di Italo ha un tono così allegro e pimpante che ti verrebbe voglia di dargli una scocciata.

A quest’ora sul treno c’è un po’ di  tutto.

Ci sono quelli disperati che arrancano in attesa che il bar della prima carrozza apra,che sono lì che masticano gomme o giocano al cellulare.

Ci sono quelli fortunati che riescono a dormire in qualunque posizione, in verticale, abbassando il tavolino, usando il giaccone come cuscino provvisorio.

E poi ci sono io, che non riesco a dormire anche se ho un sonno che la metà basta e che non avendo altro da fare, aggiorno il blog.

Buona giornata

Share:

Lascia un commento